Show Info

English Version

Copyright © 2021 Idealiving S.a.S. di Azzalin Alberto & C.
P.IVA 11639510012

Notizie

Bonus mobili ed elettrodomestici

Torna alle news

10 Febbraio 2020

l bonus del 50% fino a 10.000 euro di spesa continuerà ad essere legato ai lavori di ristrutturazione, e restano pressoché invariate le regole su limiti, spese ammesse e modalità di accesso alla detrazione fiscale Irpef.

Per spiegare come funziona il bonus mobili ed elettrodomestici è bene partire ricordando che spetta solo per gli immobili nei quali sono stati eseguiti lavori di ristrutturazione edilizia ammessi in detrazione fiscale. È questo uno dei requisiti primari da rispettare, anche per le spese sostenute dal 1° gennaio 2020.

Un’utile traccia per analizzare come funziona, e per programmare le spese dell’anno, è la guida dell’Agenzia delle Entrate che, vista la proroga a regole invariate, è tutt’ora attuale.

Si ricorda che una delle novità introdotte negli ultimi anni, operative anche nel 2020, riguarda l’obbligo di comunicazione ENEA delle spese sostenute, adempimento necessario ma non vincolante per l’accesso al bonus mobili ed elettrodomestici.

Di seguito vedremo per punti tutte le regole da rispettare, e gli adempimenti da seguire in materia di pagamento e comunicazioni necessarie.

Interior design | Architecture | Landscape

IDEALIVING

Copyright © 2020

Note legali

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei navigatori.
Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso. Leggi la Privacy e cookies